Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Vaccino per iscritti AIRE temporaneamente in Italia

Data:

28/04/2021


Vaccino per iscritti AIRE temporaneamente in Italia

Gli italiani residenti all’estero, che si trovano temporaneamente in Italia, potranno vaccinarsi nella propria Regione. Lo conferma l’ultima ordinanza del generale Figliuolo, commissario all’emergenza Covid.

Lo scoglio burocratico che per settimane aveva impedito la vaccinazione di cittadini Aire, temporaneamente in Italia, era rappresentato dal non essere iscritti al sistema sanitario nazionale.

Il Sistema Tessera Sanitaria genererà per queste persone uno specifico codice per la vaccinazione anti-Covid e lo comunicherà agli enti. In fase di prenotazione e iniezione saranno poi le regioni e le province autonome a verificare che tutti i dati siano corretti.

L’ordinanza del commissario Figliuolo – conclude Garavini – coinvolge anche i dipendenti delle istituzioni europee, gli agenti diplomatici e il personale tecnico-amministrativo delle missioni diplomatiche e il personale di enti e organizzazioni internazionali. Tutti i dettagli e le modalità tecniche attuative saranno pubblicate entro cinque giorni sul sito www.sistemats.it

 

 


754