Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Permis bateau de plaisance

 

Permis bateau de plaisance

Ho la patente nautica italiana. Posso prorogarla o convertirla a Ginevra?


Le patenti nautiche conseguite in un Paese estero (anche se appartenente all'UE) non possono essere convertite con quelle previste dalla legge italiana - vedi anche alla pagina http://www.nautica.it/norme/patenti.htm .

I cittadini italiani residenti in Italia non possono inoltre condurre in acque italiane unità da diporto (neanche quelle battenti bandiera straniera) con patente nautica rilasciata da uno Stato estero;

La normativa di riferimento sull’argomento è il Decreto 29 luglio 2008, n. 146, Regolamento di attuazione dell'articolo 65 del decreto legislativo 18 luglio 2005, n. 171, recante il codice della nautica da diporto (GU n. 222 del 22-9-2008 - Suppl. Ordinario n. 223).

Le patenti nautiche non possono neanche essere prorogate all'estero, dai Consolati italiani.

Per ulteriori informazioni e dettagli si potrà contattare l’Ufficio Patenti Nautiche di qualsiasi Capitaneria di Porto italiana: i numeri telefonici e gli orari di sportello e quindi di ricezione al pubblico sono alla pagina
www.guardiacostiera.it/organizzazione/comandiperiferici.cfm.





 


111