Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

minori non accompagnati dai genitori

 

minori non accompagnati dai genitori


Pagina aggiornata il 12/10/2015

I miei figli devono recarsi in Italia in vacanza con i nonni. C'è bisogno di qualche autorizzazione o di un documento speciale?

Per i minori di età inferiore ai quattordici anni, l’uso del passaporto è normalmente subordinato alla condizione che essi viaggino in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le legalmente veci. Vedi indicazioni della FARNESINA.

Nei casi in cui i minori viaggino all'estero accompagnati da persone che non sono i genitori (nonni, zii, amici, ecc.) occorre che i minori stessi siano autorizzati con una apposita dichiarazione rilasciata da chi puo’ dare l’assenso o l’autorizzazione (ovvero i genitori o chi ne fa legalmente le veci).

Nella dichiarazione deve essere menzionato il nome della persona, dell’ente o della compagnia di trasporto a cui i minori medesimi sono affidati.

I minori devono comunque essere in possesso di un documento di viaggio (passaporto).

Tale dichiarazione deve essere poi sottoscritta dagli interessati e vistata dall’autorità competente al rilascio del passaporto (a Ginevra, dal Consolato d'Italia), che rilascia apposita attestazione.



 


106